-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

VENERDI' 26 LUGLIO: PREMIO BANCA POPOLARE DELL'EMILIA ROMAGNA- inizio corse ore 21.00

L’intensa programmazione estiva del trotto romagnolo, propone un interessante double agonistico nel suo ultimo spicchio di luglio, con il clou del venerdì riservato ad un sestetto tutto al femminile in rappresentanza della premiata leva 2009, mentre il ricco corollario serale offre una vetrina a soggetti anziani di lungo corso e a giovani dalle evidenti ambizioni. Centrale dal pronostico a due punte, match sulla carta tra Peace Of Mind e Princess Kronos, ma con possibili inserimenti per Pulcinella jet e Pathway Wise, mentre per Pisa Spin il viaggio sulla direttrice Bologna – Cesena pare irto di difficoltà, con Pantera Om nei panni della nobile decaduta, ancora lungi dall’arrendersi alla mera routine agonistica. 

Il menù serale è aperto dai tre anni, in otto impegnati sulla breve distanza, con la regolarità di Raggiodisole Bigi a testare le legittime ambizioni in chiave vittoria del toscano Re D’Italia, mentre alla seconda Osiride Ron trova altra occasione propizia per ribadire forma al top e feeling con l’anello romagnolo ed alla terza, grande equilibrio e pronostico omogeneamente distribuito tra la giornaliera Randeska D’Aghi, il dotato Record Nord Fro e il progredito Rivelino. Folla in pista con il sopraggiungere della quarta, cadetti in pista, e possibile assunto vincente di Parker Om, buona carta nel mazzo di Andreghetti, senza dimenticare la recente vittoria di Pot Limit Texas e l’aurea regolarità di Pleiade, con l’asticella a balzare prepotentemente in alto alla quinta grazie al notevole tasso tecnico dei nove contendenti, sui quali spiccano la triplice suite vincente di Luther D’Asolo, Federico Esposito alle redini e Erik Bondo in panchina a dettare le strategie, la ritrovata vena di Oriund D’Anerol e la classe della campionessa Nera Azzurra, al rientro dopo qualche traversia fisica e valutata con tutte le legittime riserve del caso, chiudendo. Anziani e gentleman nell’intricato handicap collocato come sesto evento serale, disamina difficile con i penalizzati a palesare buona “carta” a cominciare da Orlando Blue, con Michela Rossi e continuando con la movimentatrice Melody Dechiari, veneta di casa Bressan, mentre tra i fuggitivi progetti di riscatto per Marco Memon Sm, di galoppo a corsa vinta lo scorso sabato e oggi più che mai in corsa per la vittoria, così come Rosa Pallida alla ottava, un miglio che vede l’allieva di Andrea Buzzitta affidata a Federico Esposito nel tentativo di cancellare lo zero dalla casella dei successi.
 
scarica il programma completo della serata di corse 
 
 
ULTIMO APPUNTAMENTO CON ETHNO SOIREE

Venerdì 26 luglio, ultimo appuntamento della stagione con ETHNO SOIREE, la rassegna dedicata a culture lontane da scoprire. Concluderanno le giovani ragazze dell’Associazione Italo Filippina Mabuhay di Ravenna, le quali con orgoglio ed allegria propongono al pubblico italiano diverse danze della tradizione del loro Paese.
Le vedremo impegnate sia nel ballo che nella presentazione, presso uno stand apposito nel parterre, di giochi della tradizione filippina. 
L’Associazione Mabuhay è stata ospite al recente VII Festival delle Culture di Ravenna che si è tenuto allo spazio Almagià agli inizi di giugno.

Gli scopi dell'associazione sono: compiere ogni sforzo per facilitare l'integrazione degli immigrati filippini in seno alla società italiana; promuovere e sostenere iniziative intese a migliorare le condizioni dei connazionali immigrati, residenti in Italia; promuovere e sostenere la solidarietà tra i concittadini filippini nel territorio e consolidarne l'amicizia; promuovere e divulgare nel territorio, la cultura e le tradizioni filippine. Insegnamento della lingua e della cultura italiana.
 
 

> Torna Indietro