-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

SABATO 30 LUGLIO: GRAN PREMIO AVV. AUGUSTO CALZOLARI - TROFEO CONFINDUSTRIA FORLI'-CESENA - INIZIO CORSE ORE 21.00

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA SERATA DI CORSE  
Tre anni in vetrina nel sabato che segna l’epilogo di un intenso luglio al Savio, con nove prestigiosi rappresentanti della classe di ferro 2013 impegnati sulla distanza del miglio nel nome dell’Avvocato Augusto Calzolari, nume tutelare dell’ippica emiliano/romagnola e personaggio di spicco della città di Cesena in qualità di affermato giurista ed esponente  politico .
Piazzamenti classici ed ambizioni d’elite si incrociano in una sfida che dal 2007  promuove futuri campioni, il primo fu un erede del grande Viking Kronos, Imeros Sec, e sulle sue tracce si posero in sequenza i titolati  Little Games .Mustang e soprattutto Nesta Effe, biondo alfiere di colori siculi che ha vinto sulle piste di tutta Europa con Roberto Vecchione, senza dimenticare l’attuale primatista Sharon Gar, dominatrice nel 2014 in 1.13.4 ed oggi costante presenza nel circuito dei free for all tricolori. L’edizione 2016 pone in grande evidenza due femmine dalla eccellente caratura atletica, Urgania , precoce velocista che sin dai primi passi della  carriera si è distinta per classe e continuità di rendimento con i podi nel Premio Anact , nell’Allevatori e ù recentemente nel Città di Napoli e che ora viene allenata e guidata da Alessandro Gocciadoro dopo mesi con Wolfgang Ruth, mentre la veneta di nascita e colori Upupa Rl, scende in Riviera dopo un paio di performance interlocutorie precedute però da una primavera da autentica protagonista agli ordini di Roberto Vecchione, con i numeri , rispettivamente il nove ed il sei a complicarne il compito ed obbligarne  partner ad una ottimale gestione agonistica. Più sfumate ma non per questo marginali le chance degli altri concorrenti, l’ottima collocazione al post tre invita a non trascurare Ultras Grif, provetto scattista che Andrea Vitagliano sta forgiando con mano sapiente , mentre Up Effe e Giorgio Cassani metteranno in campo aurea regolarità ed una forma tornata ai livelli primaverili,  con Ulberto penalizzato dalla seconda fila ma ben guidato da Andrea Farolfi, per chiudere con Uvex Breed e Una Scheggia Mail, validi rappresentanti di franchigie campane in speranzosa trasferta in riviera con Marco Volpato e Vp Dell’Annunziata ad improvvisarne le mosse. La serata parte in grande stile nel segno dei quattro anni, campo scarno ma spunti tecnici di primo livello con Tronda Wise, Thor Gual e Talita’s Cage a disputarsi la vittoria con i rispettivi driver, Di Lorenzo, Andrea Farolfi e Vecchione nell’agone a regalare spettacolo, prima di sostare allo steccato ad osservare, alla seconda l’intricato miglio per tre anni riservato ai gentleman e prenotato dal duo Manfredini/Ulissemar , priem scelte su Ugo Champ Sm/Zaccherini e Udinì Gar/Chianese. Pochi ma buoni alla terza con i driver in pista senza l’ausilio del frustino e Sky Girl in pole nelle scelte al betting grazie al numero due sul sellino e all’ispirata partnership con Vecchione, in alternativa, She’s A Woman, carta Cassan e Romina Ama, atout di Virzi e probabile movimentatrice delle fasi iniziali, mentre alla quarta, torna in scena Piro Piro Jet, vincitore del Calzolari targato 2012 ed ora prezioso routinier a casa Porzio il quale troverà in Simple Photo e Macaone Jet gli avversari da cui guardarsi, senza però preoccuparsi troppo dei vecchi allievi di Vp e Vitagliano, poi, alla quinta, “spettacolo puro”, il fil rouge della stagione cesenate che  vede gli anziani in primo piano grazie a  frequenti incursioni sulla distanza del miglio con la puntata odierna affidata ai primattori Satchmo As e Sky Dancer a ai loro registi tattici Casillo e Gocciadoro. Grande affollamento ed una intrigante nota di colore alla sesta, miglio per anziani con Sueià della Luna e Casillo da seguire in ottica vittoria e con la scandinava Optimistic Face a sondare il campo e fornire il suo debutto italiano accompagnata da Arnaldo Pollini, non vanno peraltro trascurate le indubbie chance di Stoner, Locomotion Om e soprattutto di Ronaldinho Tres, vecchie conoscenze a proprio agio nello schema con Vitagliano, il giovane Porzio e Salvatore Valentino alle redini ed in chiusura, Travolta Treb alle prese con l’ennesimo assist in chiave successo contro avversari ampiamente alla portata come Twister Breed e Thiago del Brenta, assai piaciuto ad inizio settimana.

> Torna Indietro