-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

sabato 2 agosto: gran premio augusto calzolari - trofeo unindustria forlì-cesena - inizio corse ore 21.00

Gran Premio AUGUSTO CALZOLARI

- TROFEO UNINDUSTRIA FORLI' CESENA -

Con l’inizio di agosto siamo arrivati al Gran Premio Augusto Calzolari – Trofeo Unindustria Forlì Cesena, uno dei must della stagione che si concretizza in un miglio dedicato ai giovani di tre anni. Il campo partenti è di assoluto prestigio grazie alla presenza delle campionesse Saba del Ronco e Sharon Gar, ma anche da Specialess, con outsider di lusso ad inseguire un pizzico di gloria e condire di sorpresa la kermesse. Rating di assoluto valore, per l’appuntamento romagnolo, che da Imeros Sec sino a Red Baron passando per il crack Nesta Effe, vanta un Albo d’Oro a cinque stelle, galleria che quest’anno potrebbe arricchirsi del nome di Sharon Gar, giusto per citare una delle favorite che Battista Congiu affida a Pietro Gubellini fidando nella grinta della sua allieva e nella lotta in partenza che vedrà impegnate l’avversaria Saba del Ronco e la possibile sorpresa Sirena D’Asolo, in una sorta di match campano tra Roberto Vecchione, driver affermato e ed il giovane Vincenzo Luongo. Reduce da un ricco posto d’onore nel prestigioso Gran Premio Nazionale, Specialess torna a Cesena nei panni del contro favorito dopo una lunga sosta in terra svedese presso il maestro Johansson ed un produttivo “tour” tra gli ippodromi della penisola, dove si è fatto onore vincendo a Padova l’Elwood Medium e a Napoli la qualificazione italiana alle Breeders Course realizzando il suo nuovo record personale di 1.12.2, sempre in coppia con Andrea Vitagliano. Sogno D’Amore scende da Divignano per testare le sue ambizioni accompagnato da Mauro Baroncini con il podio nel mirino assieme ad un buon riscontro cronometrico. 
 
Le altre corse del convegno:
Serata dal suggestivo concorso tecnico sin dalle prime battute, affidate al giovanile entusiasmo dei puledri di due anni, capeggiati in sede di pronostico da Tania Cr, proposta di Pietro Gubellini  che dopo eccellente trial di qualificazione debutta in Riviera preceduta da eccellenti recensioni, mentre alla seconda cadetti e gentleman in partnership e possibile assunto vittorioso per i due “Renato”, curiosa omonimia tra cavallo e guidatore che di cognome fa Legati. Alla terza, Premio Giovanni Branchini, i favori vanno a Rotary Club ed ancora Gubellini ed alla quarta, velate simpatie per Sir Corby, tre anni dal buon curriculum cui si deve il rientro agonistico del bravo Giorgio Carini. L’asticella della serata si alza con l’arrivo della quinta, miglio per anziani dalla ricca carriera con Opinion Roc e Vecchione a sfruttare il numero uno sul sellino e Pato Effe nei panni dell’alternativa sotto l’egida del brillante Andrea Farolfi; terza forza lo stacanovista Piro Piro Jet su Peppe Della Corte. 
Alla sesta, schema ad handicap che ben si addice alle caratteristiche di Mannu del Pino con l’avvantaggiato Match Grif nei panni dell’avversario designato, chiudendo con Lete di Girifalco, specialista della velocità oggi al cospetto di avversari ampiamente alla sua portata.
 

Scarica il programma di corse di sabato 2 agosto 2014

Come tradizione per il primo sabato di agosto Giocolandia si arricchisce di un’animazione in più. Nel parco giochi infatti, nel corso della serata, verrà rappresentato lo spettacolo di burattini “Il ballo dei Mostri” a cura dei simpaticissimi animatori de “Il Mondo della Festa”. Ma il divertimento non si esaurisce qui, infatti nel corso della serata si svolgeranno anche le animazioni tradizionali, trucca bimbi e sculture di palloncini, e verranno inoltre distribuiti tanti premi offerti da Algida, Atlantica, Indiana Park e Pizzeria Fuori Porta.

Al Ristorante Trio (gestione Locanda I Girasoli di Misano Adriatico in collaborazione con Pubblisole), la serata di sabato è dedicata alla degustazione dei prodotti tipici dei Presìdi “Slow Food”.
Sabato 2 agosto nel menu della serata sarà inserito il “Mosciolo Selvatico di Portonovo”, i mitili “selvaggi” che si riproducono naturalmente e vivono attaccati agli scogli sommersi della costa del Conero. 

 

 

> Torna Indietro