-
Ippodromo Bologna
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00105

SABATO 27 SETTEMBRE 2014: inizio corse ore 15.05

  Cadetti a tutta velocità

 - Tornano i sabato dell’Arcoveggio, due gli appuntamenti consecutivi collocati rispettivamente in chiusura del mese di settembre e sette giorni dopo,  in occasione della ricorrenza di San Petronio, con i quattro anni ad impreziosire la prima puntata, in attesa del Criterium Arcoveggio, programmato nel segno della continuità e della tradizione il  4 di ottobre.
Miglio per otto all’insegna dello spettacolo e dell’equilibrio tattico, il  clou è dedicato alla memoria di Antonio Trivellato, professionista di riferimento della Bologna anni 60/80, le cui migliori realizzazioni professionali sono ricordate nelle corse di contorno, con eccellenti individualità a lottare per il successo, dal velocista Redford Trgf, un allievo di Fausto Barelli affidato a Max Castaldo, reduce da un’estate ricca di allori , a Roi De Coeur, ospite toscano dalle cospicue doti atletiche che Edoardo Baldi presenta con fiducia, passando per Rombo Jet, solido performer in giubba Toniatti, che Andreghetti interpreterà con la consueta sagacia tattica mirando ad uno dei gradini nobili del podio bolognese. Nel nome di Nello, il primo round agonistico del pomeriggio, puledri di due anni alle prese con la distanza del miglio e chance di successo per Tomos D’Aghi, precoce allievo di Heiki Korpi che dopo un secondo posto a Padova aspira  di diritto alla prima vittoria di una promettente carriera, mentre Twitter Rodi e Tyra Ek si candidano al ruolo di valletti, poi, gentleman e vecchie glorie in pista con Potter Jet e Zaccherini ben supportati da numero e forma con Poveglia e Moretti alternative in chiave successo  e la  coppia Luxor dei Greppi/Nicola Del Rosso a mirare alle migliori piazze nonostante collocazione impegnativa. Tre anni dal buon curriculum si sfidano alla terza, due giri di pista e un diffuso equilibrio anticipano un risultato cronometrico di sicuro interesse, con Sassy Nord Fro e Andrea Farolfi in pole nel pronostico sul possibile leader Stiaccino Jet, mentre Spider Blessed si colloca tra le possibili sorprese assieme allo stacanovista Sil Down Slid Sm, e a seguire, ancora gentleman, con Marco Lasi e Rumeno Jet favoriti su Rublo dei Greppi e Vittorio Miniero, senza trascurare la regolarità di Ramaya e la consumata esperienza del suo partner Gianfranco Kersbaum. Asticella sempre ad eccellenti livelli con il sopraggiungere della quinta, miglio che ricorda il miler Shalimar e che vivrà sul match Psiche Roc Putnik D’Aghi, Michela Racca vs Andrea Farolfi e la minaccia Mastro Lollo spettatore interessato della diatriba al debutto con il nuovo allenatore Alessandro Gocciadoro, mentre Nubiana Guasimo e Sofort Rl accompagneranno il convegno verso l’epilogo vestendo l’abito dei favoriti rispettivamente alla settima e ottava del palinsesto.


scarica il programma completo della giornata di corse

> Torna Indietro