-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

SABATO 22 LUGLIO: PREMIO CAVALLO MAGAZINE - CAVALLO JUNIOR - INIZIO CORSE ORE 21.10

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA SERATA DI CORSA  
Sabato all’insegna della spettacolarità all’ippodromo del Savio, con sette cadetti di primissimo livello a disputarsi la ricca borsa in palio nel clou, sfida programmata sulla selettiva distanza del miglio caratterizzata da un intrigante intersecarsi di forme, con lo statuario rappresentante locale Ultras Grif, scuola Vitagliano e regia tattica di Basile, severamente esaminato dal lombardo Uisconsin Vol proposta del duo formato da Baroncini in panchina e Andrea Farolfi in campo, nonché dal toscano di colori campani Ulterior Vil, guidato da Bellei per il training di Casillo e dalla reginetta di questo scorcio stagionale, Unica Cagemar, per due volte ospite in Riviera ed in altrettante occasioni vittoriosa agli ordini del suo allenatore, il veneto Luca Talpo. Nastri e doppio chilometro caratterizzano il prologo serale con i gentleman in sediolo e gli anziani in pista, schema stringato con solo sei partecipanti ed il duo Bongiovanni/Sofort Rl seriamente candidato al successo sugli agguerriti Prodigio e Michela Rossi, nonché su Mithical Grif e Orlandi, poi, spazio alla leva 2014 e chance di replica alla recente vittoria per Vivienne e Gianvito D’Ambruoso, mentre il podio potrebbe arridere a Virgola Mail, con Di Rienzo e a Vicky Del Duomo, oggi nell’inedita versione Bellei. Gran folla in pista alla terza corsa, miglio dove qualità ed incertezza tattica si fondono proponendo una vasta rosa di candidati alla vittoria, da Uragano Spritz a Unionmar, passando per Unvero Zs e chiudendo con Up In The Air, mentre alla quarta l’asticella si alza ulteriormente grazie all’elevato standing degli esperti protagonisti, tra tutti  lo stacanovista Tisserand Bi, con D’Ambruoso, la virago Paola Fks, con Andrea Farolfi e la decaduta Saba del Ronco, da seguire per la regia dell’immarcescibile Bellei. Ancora anziani alla quinta corsa, due giri di pista da percorrere per la favorita tecnica She’s A Woman, giumenta di Giorgio Cassani che ha nella velocità iniziale la sua dote precipua e che può tornare alla vittoria nonostante i pericolosi intrecci tattici con la lesta allieva di Lorenzo Baldi, Tosca Mail e con il generoso pupillo di Gennaro Riccio, Rio di Roberto, per chiudere con Vicario e Viator Caf a disputarsi il successo per il suggestivo match tra Belle e Vecchione, indiscusse star della serata cesenate.

> Torna Indietro