-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

SABATO 13 LUGLIO: GRAN PREMIO RICCARDO GRASSI - XI TROFEO ROMAGNA INIZIATIVE - inizio corse ore 21.00 - Commento dell'intera serata

Cesena si erge a capitale del trotto italiano per una notte, quella di un sabato di grande suggestione in cima al quale campeggia l’edizione 2013 del Gran Premio Riccardo Grassi, tappa del circus classico, che dal 1975 domina il calendario estivo  riservato ai free for. Un miglio per sette, questa la cartolina dal great event romagnolo, con il campionissimo Mack Grace Sm ed il suo impareggiabile driver Roberto Andreghetti costretti all’avvio dalla seconda fila, per venire a capo dell’intricata contesa e delle insidie  portate dagli  agguerriti big, Mirtillo Rosso, con Bellei in sediolo e Owen Cr, facoltoso cinque anni di casa Gubellini, alla ricerca di un ruolo di spicco nella categoria, dopo aver maramaldeggiato con successo in età giovanile. Il fortunato sorteggio di Novarica, pone la palermitana in posizione tattica privilegiata, con Minnucci a dirigerne le mosse ed una spiccata predilezione all’avanguardia a farne il barometro della contesa, mentre per Negresco Milar la trasferta pare complicata e per Oronte di Cesato forse non basterà il tifo della tribuna per farne un possibile atout in chiave podio, con la curiosità di vedere all’opera Mastro Lollo e testarne la prepotente ascesa culminata con la vittoria del Federnat, il Lotteria dei gentleman corso a merà giugno in quel di Torino. Un acceso corollario impreziosisce il sabato romagnolo, con i cadetti ad aprire le danze sulla breve distanza e Proiettile Gv a proporsi come primo vincitore del sabato by night, poi, spazio ai gentleman e agli anziani, con il rientro alle gare del campione in fieri Illy Pan accompagnato dal top della categoria, Michele Canali e severamente esaminato dal competitivo New York Real, poi, miglio da connotati semi classici per quattro anni dalla prestigiosa carriera, tra cui spiccano Phosphorus, Persiade Lan e Playboy Wind, Bellei, Di Nicola e Gubellini i  rispettivi driver e grande attesa per l’esito cronometrico di una sfida difficile da decifrare . Dallo schema stringato ma accattivante della terza, si passa alla folla della quarta, un handicap riservato agli anziani dall’evidente trazione posteriore, con i penalizzati Ogiuseppe San, Orkidea Dvs e Ombromanto Om ad inseguire un agguerrito start e la conseguente vittoria, poi. alla sesta, altro miglio spacca lancette con Red Baron in pole nelle preferenze, Rigoletto Jet e Reby di Celo a minacciarne la leadership e con Rdames Jet nei panni del pericoloso black horse alla prima uscita con la nuova franchigia d’allenamento diretta da Holger Ehlert. Il sabato scivola verso il nuovo giorno ma prima, spazio agli anziani che alla sesta propongono la sfida tra Louvre, Marissa e New Star Fks con la qualità dei contendenti a promuovere l’ennesimo ragguaglio di assoluto interesse ed in chiusura tre anni alla ricerca della migliore dimensione agonistica, in otto sulla breve. con la semi inespressa Rosaspina ad inseguire il primo percorso netto della sua verde carriera. 
 
 
scarica il programma completo

> Torna Indietro