-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

SABATO 10 AGOSTO RICCARDO AGOSTINI PORTA I SAPORI DEL "PIASTRINO" ALL'IPPODROMO

Serata di Gran Premio quella di sabato 10 agosto e chef d'eccezione per la rassegna "Cuochi in Pista - Notti Stellate".

Riccardo Agostini firma il menu speciale della serata.

Qualche informazione sullo chef di Pennabilli - Ristorante Il Piastrino

Conclusi gli studi alla scuola alberghiera, forte della consapevolezza della storia e delle materie prime legate al suo territorio, a vent'anni comincia con entusiasmo e talento la sua carriera. Prima affianca Luigi Sartini, a quel tempo uno dei giovani più forti nel panorama locale, alla Taverna Righi di San Marino, poi la sua storia si intreccia con quella di Gianfranco Vissani. Un'esperienza dura, ma fondamentale per la sua formazione che inizia come uno stage e termina dopo 10 anni come braccio destro del maestro. Una lunga sperimentazione, che gli permette di conoscere a fondo il mondo della ristorazione, ma soprattutto rivisitare le molteplici cucine regionali. Il binomio con Vissani è come quello del diavolo e l'acqua santa, due caratteri opposti, ma che s'attraggono. 

il menu di Riccardo Agostini

 

 Battuto di vitellone, mela smith e gelato alla senape

Passatelli al  Grana  Padano con SCAMPI e stridoli

Faraona laccata alla birra,  patate e arachidi
 
Crep  di ricotta, fave di tonka, misticanza di carote e valeriana   
 
I Produttori che aderiscono al Progetto Cesena Wine Festival, suggeriscono in abbinamento al Menu
dello chef Riccardo Agostini, i vini dell’Azienda Agricola Biologica Maria Galassi di Paderno - Cesena
 
Fiaba, bianco Rubicone Igt
Smémbar, Sangiovese Superiore 
Nato Re, Sangiovese Superiore
Passito di sangiovese
 

> Torna Indietro