-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

RESOCONTO DELLE CORSE DI MARTEDI' 29 AGOSTO: PREMIO TELEROMAGNA

Serata di Tqq all’ippodromo del Savio, con 14 anziani di lungo corso ad impreziosire il ricco palinsesto e dare vita a un handicap sulla distanza maratona dei 2400 metri vinto, dopo perfetta condotta tattica da parte  del suo ispirato interprete Gianvito D’Ambruoso, dalla seguita Rugiada Sms, allieva di Battista Congiu che in un notevole 1.15.8 ha tenuto a rispetto gli agguerriti avversari capeggiati da Sirio di No e Nicoz, rispettivamente secondo e terzo nei confronti dell’estrema outsider Sbirra Trio e dell’iniziale leader Naxos, risultato che ha generato quote di tutto rispetto per trio e quartè, 388 e 3178 euro, mentre il ticket relativo alla quintè non ha sortito alcun vincitore. La scintillante serata romagnola è iniziata nel segno di Tarek, prima scelta al betting nel miglio riservato ad anziani e gentleman driver, che il bravo Enrico Somma ha accompagnato ad un franco primo piano chiuso  in 1.15.1 su Osiride Ron e Sono di Pa , giunti simultaneamente sul palo , poi, risalto vittorioso per un ispirato Lorenzo Baldi e per Valzer Dei Veltri vincitori con ampio margine sull’inespressa Very Pan e su Virgola Mail al ragguaglio di 1.16.4, mentre alla terza, la forma al diapason di Undisclosed è valsa il secondo successo in una settimana per la 4 anni stasera magistralmente guidata da Maurizio Cheli ,che in 1.14.9 ha tenuto a rispettosa distanza il favorito Us Open e l’ospite campano Uligan Dvs. Lorenzo Baldi sugli scudi anche alla quarta, con il “Delfino della Pradona” abile improvvisatore dell’atteso Turbine Lp autore di un vittorioso coast to coast rifinito in 1.4.7 su Salvador Trio e Sharapova Grif,  ed alla sesta, con gli anziani ancora in bella vista sulla media distanza, tutto come da copione per Poker OP e Sandro Miraglia, sprinter di vaglia vittoriosi in 1.17.7 sul tenace Ontario Regal e sull’ospite trevigiana Simia Spritz, per chiudere con un miglio per cadetti falcidiato dai ritiri e vinto dopo apprezzata tattica d’avanguardia da Marco Stefani e Upper Fks alla media di 1.16.4 sul carneade Ultras Fon e su Unabomber Cup.

> Torna Indietro