-
Ippodromo Bologna
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00105

RESOCONTO CORSE: Giovedì 24 Novembre

V come Very Good ZS nel clou del giovedì
 
Un cielo dai tratti tipicamente autunnali ha accolto i protagonisti del divertente convegno di corse all’Arcoveggio, un giovedì ricco di spunti tecnici che aveva nel miglio riservato ai puledri di due anni la prova a maggior dotazione, con otto binomi al via e un grande equilibrio tra i valori in campo sancito da una omogenea distribuzione delle quote del totalizzatore, tra Vesna, Very Good Zs, Vodka Lemon Font e in misura minore tra Volta Do Mar e Vampiria Gifont.  Ha vinto e sopratutto convinto Very Good Zs, pupillo di Walter Zanetti proiettato in avanti da Andrea Farolfi sulla veloce Vesna e su Vampiria Gifont  e mai insidiato dagli avversari, giunti nell’ordine alle sue spalle, con la media di 1.15.5 ad impreziosire una performance di livello lo colloca ai vertici della leva 2014 senza però consentirgli di partecipare ai maggiori eventi classici della generazione stante la sua condizione di “ castrone” che preclude ogni velleità classica .
Primo round pomeridiano, una  sfida per anziani con i rispettivi proprietari in sediolo, due giri di pista che Pilicinella Vald e Rebecca Dami hanno concluso vittoriosamente dopo percorso d’avanguardia e  volatona finale per irretire i vani sforzi di Rio di Mazval e Marco Lasi, mentre i diligenti Saira ed Andera Nunziata sono saliti sul terzo gradino del podio, il tutto in poco entusiasmante 1.18.6, poi, copione rispettato dal  sempre più convincente Unicum Rl, che in 1.16.1 ha disposto con facilità dei coetanei respingendo in partenza il controfavorito Ugo Risaia Trgf, poi di galoppo,  per poi staccare su U And Me  e  Uragano Del Pino. Delusione alla terza per i numerosi sostenitori di Teodora Lans, allieva di Enrico Bellei e netta favorita della contesa finita solo terza dietro a  Talito Gso vincitore in 1.15.7 e a Trivet Cash, poi, ancora cadetti per il successo degli attesi  Tango Roc e Orlando Orlandi in 1.15.1 su Tango Quick e Tiberio Alex,  per una trio tutta toscana ed alla quinta,  tris di metà pomeriggio, di galoppo il favorito Ulisse Leo e vittoria dopo corsa d’avanguardia per Unica Spritz e Manuel Pistone in 1.15.7 su Uriarte Gs e Usiku. Anziani
in schema ad handicap alla settima corsa, favori del pronostico per Right Leader Lf , pedina di un Bellei ancora a secco di vittorie, ma un’ improvvisa rottura in open stretch ha privato gli attesi protagonisti di un successo ormai a portata di mano consentendo di contro il successo a Rajah Petral e Edoardo Baldi, leader sin dalla giravolta e vincitori in 1.17.9 sul trascurato Nitrile e su Ronaldo Grad, per un’ennesima trio di marca toscana ed alla ottava, epilogo nel segno di  Enrico Bellei e di Sky Girl che hanno inscenato coast to coast vittorioso in 1.14.5 sul favorito Silver Roc e su Omagis Epi, giunti simultaneamente sul palo a qualche lunghezza dai mattatori della contesa.

> Torna Indietro