-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

MARTEDI' 8 AGOSTO: PREMIO PANATHLON CLUB CESENA - Corsa all'Australiana- INIZIO CORSE ORE 21.10

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA SERATA DI CORSE  
Martedì grandi firme in riva al Savio, scendono infatti in Romagna i migliori professionisti del panorama nazionale a dare vita ad un clou per veri gourmet delle redini lunghe, otto i binomi al via, e un autentico parterre de roi in pista a regalare spettacolo ed un report cronometri di grande valore tecnico. Dopo un’attenta disamina, molti appaiono i candidati al podio cesenate, dal velocista e probabile battistrada di colori veneti, Tinto, interpretato dal partner di sempre, Andrea Farolfi, all’ospite toscano Tornado Rl, la carta di Enrico Bellei reduce da un significativo trittico di successi l’ultimo dei quali ottenuto alla siderale media di 1.12.0, e poi, Top Gun America, il grintoso consanguineo della campionessa Lisa (America) che sarà guidato dal fido Renè Legati, Tayler Di Pippo, altro “passista “ di valore e proposta dal un team  Gocciadoro in forma strepitosa, e the last but not least, Osiride Grif, statuario allievo di Battista Congiu sul quale sale Gianvito D’Ambruoso con un palese desiderio di ricevere nel frangente quanto sinora negato dalla malasorte e da evenienze tattiche quanto meno sfavorevoli.
 
Il  round d’approccio della serata sarà appannaggio dei gentleman e di tre anni dal discreto palmares, Vicki del Duomo è la prima scelta grazie a forma al diapason e guida di valore, il felsineo doc Matteo Zaccherini, lanciato all’inseguimento del collega e amico Filippo Monti al vertice  della classifica nazionale, mentre le alternative sono rappresentate dal duo in rosa Venere Grad e Monica Gradi, e dalla progredita Virgola Mail  in versione Marco Lasi, poi, alla seconda, lancette del cronometro a sancire parziali al cardiopalma per una  fase d’avvio che vedrà Unique Etoile e Uragano dei Lady disputarsi la fondamentale leadership tattica e gli aitanti Uconn Grif e Uragano D’Ete mettersi in azione per scardinarne le resistenze. Si torna in compagnia dei gentleman e della leva 2013 con due giri di pista da percorrere e Zaccherini ancora in evidenza grazie alle concrete chance della veloce Ulena Gual, anche se, al post due, si avvieranno gli ospiti romani Unitalia Golden e Fabrizio Martinelli e dalla seconda fila fanno capolino le lady di ferro Ubi Ek e Michela Rossi, alla quarta il testimone passa agli anziani ed alla sfida all’australiana che mette a confronto sei affiatati binomi sulla selettiva distanza dei 3200 metri, con il giudice d’arrivo a decretare, ad ogni giro e per tre tornate,  l’eliminazione dell’ultimo classificato di uno sprint che inizia ai 400 mt conclusivi sino a giungere alla volata finale riservate ai superstiti, che , carta alla mano potrebbero essere, Only One Diamond, con Antonio di Nardo, Rivelino, e lo specialista Andrea Vitagliano e probabilmente Thiago di Ruggi, proposta di Mimmo Zanca. Anziani di lungo corso alla quinta corsa, un  miglio che vede l’ex promessa Rallo atteso al riscatto dopo qualche prova incolore e con Andrea Farolfi in sediolo , alternative, molte e referenziate a partire dalla campana Rondinaia Lung, con l’omino di Agnano, alias Vincenzo Luongo in vedetta e Saul dei Ronco, pupillo del meneghino d’adozione Claudio Baldi, per chiudere con i tre anni impegnati sula media e con i nastri a dirigerne le fasi d’avvio, sfida che riporta a Cesena la francese di casa Gocciadoro,  Esotica Bar, già a segno sulla pista ed attesa ad una replica contro il Bellei, Velasco AS e Vicki Fox, prposta di Ivano Fierro affidata alle abili mani di Antonio di Nardo.

> Torna Indietro