-
Ippodromo Cesena
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00106

LO CHEF DAVIDE PONTORIERE SABATO 31 AGOSTO CONCLUDE CON IL SUO MENU SPECIALE, LA RASSEGNA CUOCHI IN PISTA

Napoletano, 40 anni, Davide Pontoriere proviene da diverse esperienze lavorative trascorse all’estero.

Inizia la sua carriera frequentando l‘Istituto Alberghiero di Napoli, dove si è diplomato. 
 
Nel suo curriculum spicca la collaborazione al "Ristorante Joia" di Pietro Leeman a Milano, al “Symposium 4 stagioni“ e all'“Acero Rosso“ di Rimini, a “Palazzo Viviani“ di Montegridolfo. Da segnalare inoltre una piccola ma grande esperienza al celeberrimo “Don Alfonso“ di Sant‘Agata dei Due Golfi.
 
Da due anni è lo chef dell’"Hotel Lungomare" di Riccione del Gruppo Leardini, a cui fanno capo oltre alla gestione del Ristorante TRIO dell’Ippodromo, altre importanti realta’ del territorio quali “La Locanda I Girasoli”, “I Girasoli Catering“, il “Gustavino” di Riccione, oltre alla gestione della ristorazione del “Misano World Circuit“ e della Club House allo Stadio Manuzzi di Cesena.
 
Di seguito il menu proposto da Davide Pontoriere:

SARDONCINI, LATTUGA, PANE E CIPOLLA ROSSA

FAGOTTO DI GAMBERI ROSSI, CRUE DI CACAO, MELANZANA AFFUMICATA E COULIS DI BUFALA

PANCETTA DI MORA CON CREMA DI CANNELLINI AL ROSMARINO E RAGÙ DI CANOCCHIE PICCANTI

SFOGLIA DI CURRY CON CREMOSO AL CIOCCOLATO BIANCO, ALBICOCCHE AL DRAGONCELLO E SUO SORBETTO
 

I Produttori che aderiscono al Progetto Cesena Wine Festival, suggeriscono in abbinamento al Menu dello chef Davide Pontoriere, i vini della Cantina Terre della Pieve.

Albana secca DOCG
Sangiovese Rubicone IGT
A Virgilio, Sangiovese di Romagna Superiore
Stil Novo, Vino bianco da uve stramature
 
 

> Torna Indietro