-
Ippodromo Bologna
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00105

I PROTAGONISTI DEL GRAN PREMIO ITALIA 2017 - TROFEO DALI' EXPERIENCE

I cavalli protagonisti del  Gran Premio Italia 2017
 
VERNISSAGE GRIF
E’ letteralmente esploso durante l’inverno grazie al certosino lavoro di Lorenzo Baldi e sarà il favorito della contesa, ma la pista piccola lo costringerà a inseguire avversari più veloci in partenza ed il numero potrebbe trasformarsi in una trappola
 
VENTO SPRITZ
Velocista di valore dalla forma al top, dopo il podio fiorentino ha riposato, ed ora torna in scena pronto alla rivincita guidato da un motivatissimo Mimmo Zanca
 
VANATTA
Precoce erede di Pascià Lest che già a due anni ha dato prova di duttilità, classe ed eccellente caratura atletica piazzandosi in contesti classici, oggi rientra dopo sosta rigenerante, con il podio nel mirino e il “plus” Vecchione in sediolo
 
VERY GOOD ZS
Conosce a menadito la pista, vanta feeling collaudato con Andrea Farolfi ed è opportunista di vaglia, tutti elementi utili in ottica marcatore
 
VALE CAPAR.
Regina di denari della contesa, ha colto prestigiosi piazzamenti classici a due anni deludendo però nel GP Etruria; oggi il numero, la guida di Antonio di Nardo ed una condizione in sicuro progresso ne fanno la potenziale alternativa all’aitante favorito
 
VOLTURINA JET
Altra starlet della generazione, che a due anni ha incrociato le armi con i maschi avendone spesso ragione; dopo una ricomparsa soft si candida al podio, numero permettendo
 
VANITY SPRITZ
La scia di Vernissage rappresenta un difficile viatico verso la gloria, ma la forma in divenire e la  guida del giovane Manuel Pistone ne aiuteranno la scalata al marcatore
 
VALCHIRIA BAR
Griffe importante alle redini, Bellei, e tanta fiducia figlia di un recente successo a tempo di record ne fanno la potenziale sorpresa, una trasferta parigina dello scorso inverno aiuta a valutarne le chance
 
VERONESE
Regolarista ancora alla ricerca di una maturazione atletica ed agonistica che ne avvalori le ambizioni classiche, la presenza odierna premia il gran lavoro del suo trainer
 
VAIO DEI VELTRI
Velleità di prima classe per la seconda proposta di Salvatore Valentino; l’impegno è gravoso, le qualità non mancano ed è lodevole il tentativo al sapore decoubertiano

> Torna Indietro