-
Ippodromo Bologna
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00105

GIOVEDI' 11 APRILE: PREMIO IPPOCAMPUS - CORSA TRIS - inizio corse ore 14.55

LA TRIS: Appuntamento con la Tris nel giovedì del trotto bolognese, saranno diciassette gli anziani impegnati sulla selettiva distanza dei duemila metri in una sfida abbinata anche a quartè e quintè, corsa impreziosita dalla presenza di soggetti d’elevata statura atletica e di driver dal ricco palmares. Pronostico a trazione posteriore, con un gruppo allargato di papabili al successo tra cui spicca il recente vincitore di TQQ, One Love, ennesimo esponente della premiata scuola diretta da Holger Ehlert anche oggi in versione Roberto Vecchione e posizionato all’estremità dello schieramento, collocazione che lo accomuna al tenace Isaak Bi, reduce da un deludente poker di nulla di fatto, ma preceduto da voci di trial interessanti e guidato, come da copione, da un motivato Ale Gocciadoro, mentre desideri di riscatto accompagnano il ritorno in Emilia di Ninguno, sfortunato protagonista di una recentissima Tris nella quale sbagliò a corsa vinta o quasi, con Beppe Lombardo in sediolo dopo la improduttiva parentesi Gianvito D’Ambruoso. Risalendo di qualche numero ci si imbatte in due soggetti dalle congrue chance, Oklahoma Mn e Osprey Team, con la femmina in box per un leggero infortunio due giovedì orsono ed il maschio a inseguire la vittoria dopo una lunga suite di piazzamenti, la prima sarà in pista sotto l’egida tattica di Alessandro Fonte, il maschio con Enrico Bellei a dirigerne la risalita, poi grande attenzione al progredito Oci Ciornie Jet, training di Vincenzo Tufano, guida di Pistone e ambizioni di primato ben riposte per il neo anziano in giubba Toniatti. Meno evidente lo status del resto del gruppo, con una prima fila comunque ben rappresentata da Olcese As e dal decaduto Nemesis Om mentre a centro gruppo spiccano Ontheroad Again e Osiride Vit, tonici specialisti dello schema da seguire in chiave podio. 

Le altre corse: Alle 14.55 una folta rappresentanza di gentleman aprirà le danze in sulky a rodati cadetti, con match tra toscani per dirimere il discorso vittoria, piace la carta di Gori, Paradiso Blue, in seconda battuta si propongono Alessi e Paris Jolly, poi Ranegade Prav e Ravel Grif alla seconda e ancora gentleman alla terza, con Michele Canali e Olimpo Trio favoriti di misura su Mamoiada e Daniele Orsini.
Il convegno prosegue nel segno dei giovani, con tre anni di buona levatura sul miglio e la vittoria in bilico tra i tre soggetti targati Jet, Resia con Bellei, Rengada con Pistone e l’aitante Ramboldo proposto nell’ultima uscita italiana prima di un ambizioso master svedese dal suo mentore Vitagliano, poi Maestro e Magia Ek ad inseguire da quota meno venti nell’handicap posto come quinta e alla sesta. Principessa Ovi e Mirko Slavic, sloveno di scuola tricolore, in trasferta dal nord-est con malcelate mire di vittoria ma con Pecchiaiolo Jet e Pistone seri ed agguerriti competitor. Alla settima sono Andreghetti e Orientess in pole nelle preferenze, sempre che la cura Vecchione non rivitalizzi l’amletico Iacatan.
 
scarica QUI il programma completo dell' 11-04-2013
 
per i pronostici clicca QUI o vai nel menu a sinistra

> Torna Indietro