-
Ippodromo Bologna
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00105

DOMENICA 7 GIUGNO: inizio corse ore 15.00

 Le 6  fatiche di Bellei
 
Ultima domenica della stagione all’Arcoveggio, poi, ancora un giovedì alle corse e dal 27 giugno tutti in Riviera per le magiche notti dell’ippodromo del Savio, ma prima, grande spettacolo ed ospiti di grido con un plurimpegnato Enrico Bellei, autentica guest star della giornata festiva. Clou riservato agli anziani, in undici impegnati sulla selettiva distanza dei 2400 metri, divisi in tre nastri a dar vita ad un contesto assai omogeneo dal punto di vista tattico, con Enrico Bellei e Paco a tentare lo sfondamento dalla seconda fila dello start, contro lo specialista veneto Madyson de Gloria, mentre dallo schieramento intermedio, si avvieranno due frequentatori, (con alterne fortune) del circuito classico come Newyork Newyork e Papalla, e da quota meno quaranta, attenzione alla generosa Revolver, oggi in versione Antonio Greppi. L’impegnativo pomeriggio di Enrico Bellei apre nel segno di Sogno D’Asolo, solido miler che il top driver toscano proietterà in forcing al largo del probabile battistrada Salvador Trio, ambizioso cadetto di Lorenzo Baldi, reduce da un bel primo piano sulla pista, poi, ancora la leva 2011 in scena con i gentleman ad accompagnarne le gesta e la coppia Sofort Rl/ Michela Rossi prime scelte nei confronti dei binomi Sirio di Alba/Monti e Smith Dei Greppi Del Rosso. Asticella sempre in alto anche al sopraggiungere della terza corsa, miglio per anziani dall’eccellente curriculum ed ancora una eccellente carta per Bellei nel velocista Renoir Gar,  cinque anni di scuola Casillo che avrà in Runymede Fans un insidioso competitor, mentre alla quarta, con il ritorno in scena dei gentleman, match in rosa tra le amazzoni , Elena Bruniera e Monica Gradi , impegnate  rispettivamente con Mr Charm e Nuvolari Grad. Spazio ai tre anni, siamo alla quinta con Treasure Op e Marco Volpato chiamati a replicare il recente primo piano, mentre alla settima, sarà Turbo Bye Bye a vestire i panni del favorito assieme a Sama jet alla ottava.
 
SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA GIORNATA DI CORSE


      
> Torna Indietro