-
Ippodromo Bologna
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00105

DOMENICA 29 MARZO DIVERTIMENTO ASSICURATO CON IL CARNEVALE DELLA SEGAVECCHIA

Domenica 29 marzo 2015 a partire dalle ore 14:30
all'Ippodromo Arcoveggio di Bologna

 
Festa  “CARNEVALDELLA SEGAVECCHIA"  !
E il nuovo sport  "UGUALE od OPPOSTO" 
da provare con istruttori del CUS Bologna ! 

durante il pomeriggio di corse al trotto
 
Rievochiamo la leggenda della “Segavecchia” per festeggiare l'arrivo della primavera assieme a tutti i bambini ospiti dell’Ippodromo Arcoveggio DOMENICA 29 MARZO 2015, con una Festa in maschera, truccabimbi, e
tutti i bambini sono invitati a venire mascherati all'Ippodromo, i costumi più simpatici e originali verranno premiati con gadget ed omaggi!
La Festa s’ispira alla tradizione romagnola, ed in particolare al Carnevale di metà Quaresima di Forlimpopoli, Misano Adriatico, Gambettola, Riolo Terme, Marina di Ravenna: il curioso nome della festa “Segavecchia” deriva dall’usanza di tagliare un grande fantoccio raffigurante una vecchia signora, pieno di dolciumi e giocattoli che vengono poi distribuiti ai bambini. Secondo la tradizione l’origine di questa festa risalirebbe al medioevo quando una vecchia, colpevole di aver mangiato carne contravvenendo al digiuno quaresimale, fu condannata ad essere segata a metà. Molto probabilmente la festa della Segavecchia ha però radici più antiche,  derivando da riti pagani legati al ciclo della natura: la vecchia segata rappresenta la fine dell’inverno e il ritorno della Primavera, che porta frutti e doni per gli uomini.
Un modo dunque per festeggiare l’arrivo della Primavera, “spezzando” i rigori della Quaresima con una parentesi di festa con allegri costumi, trucchi, scherzi giochi e caramelle per tutti i bambini partecipanti.
Nell’occasione, si potrà conoscere e soprattutto  provare  il nuovo sport  "UGUALE od OPPOSTO"  con gli istruttori del CUS Bologna ! UGUALE OD OPPOSTO è una nuova disciplina, nata nel 1989 a Ferrara, che racchiude l'essenza di scherma, giocoleria e morra cinese, traendone uno sport di combattimento non pericoloso, ricco, vario e in aperta espansione. Per giocare serve solo un bastone gommato, chiamato BACCHIO, il resto è agilità, tattica e colpo d'occhio ! (Il corso si tiene presso il CUS Record  - per info lucacasini.uo@gmail.com  348 5314344)
 
L'ingresso all'Ippodromo è gratuito per le signore e i bambini
per gli altri € 3 soltanto ! 

 

> Torna Indietro