-
Ippodromo Bologna
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00105

DOMENICA 26 MAGGIO: PREMIO TROTTING CLUB - inizio corse ore 15.00

 Giovani in carriera all’Arcoveggio


Turno per tre anni nell’intensa programmazione del trotto bolognese, con sei esponenti della leva 2010 impegnati sulla breve distanza in una sfida che rappresenta un severo test  per le ambizioni classiche di gran parte dei contendenti. Settima manche di un pomeriggio festivo ad alta intensità, il clou in scena all’Arcoveggio chiama a raccolta soggetti dall’elevata caratura tecnica, con due lady come Romina D’Anzola e Rock Star Bi di nuovo alle prese dopo aver incrociato i propri destini agonistici nel selettivo Gran Premio Cacciari, primo test al femminile del calendario d’elite con Romina sul secondo gradino del podio davanti alla coetanea che oggi pero, beneficia di una migliore collocazione tattica sfoggiando un bel numero uno sul sellino, migliore dello scomodo sei sorteggiato dall’avversaria. Non mancano le insidie per le due starlet, con il solido Rogito di Azzurra in grado di percorrere senza patemi faticose corsie esterne e Renuka Ferm a far valere speed di qualità nonostante una forma recente poco indicativa, senza dimenticare le toscane Rochelle e Rondinella Cla, qualche centimetro sotto rispetto al rating degli avversari, ma in gran condizione e gratificate da eccellente collocazione tattica. Prologo per i tre anni e possibile match tra Rubacuori Sama (Marco Stefani) e Red Arrow Font (Alessandro Baldi), i migliori di un’affollata starting list nella quale non passa inosservata la toscana Rosa Dei Venti, poi cadetti e gentleman, con Lorenzo Alessi e l’allievo dei Porzio, Pettirosso Jet, di nuovo in coppia per un revival vincente ed alla terza curiosità per il rientro dello stimato Pistacchio. Tornano i gentleman alla quarta con la connection Alessi/Porzio in vetrina grazie alla provetta miler Liss Op, probabile front runner su New Dream Rex e Laerte Di Celo, mentre alla quinta ci proverà Ninja Riz, sfortunato alla ricomparsa ma autore di una eccellente riqualifica e oggi ben collocato al post cinque. In compagnia degli anziani anche la sesta, un handicap nel quale Nobodywantyou, ripropone la propria candidatura al gradino più alto del podio replicando un recente primo piano bolognese e l’ottava, un miglio dalla difficile interpretazione con Obscurio Fks, Malewe e Nicole Sartor a disputarsi i migliori compensi. 
 
scarica QUI il programma completo della giornata
 

> Torna Indietro