-
Ippodromo Bologna
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00105

DOMENICA 21 APRILE: PREMIO CAVALLI DELLA STORIA - inizio corse ore 15.05

Giovani speranze sotto le Due Torri

Domenica di stampo giovanile all’Arcoveggio, con la sfida più remunerativa del pomeriggio affidata al vigore e alla freschezza atletica dei virgulti targati leva 2010, in sette sulla distanza del miglio, capeggiati da prospetti dal facoltoso futuro tra i quali si stagliano, Rincope Jet, Renuka Ferm e l’amletico Rodin Inn Ronco, inviato di Enrico Bellei e Gennaro Casillo oggi in versione Marco Stefani. La scorrevolezza dell’anello felsineo e la qualità dei contendenti lasciano intravvedere  un risultato cronometrico di valore assoluto, frutto anche dello schema tattico che costringerà Rincope Jet all’arrembaggio della probabile leader Renuka Ferm, mentre Rodin e marginalmente il chiacchierato Rogito D’Azzurra, paiono in grado di mettere in campo finish incisivo, con il resto del gruppo ad inseguire un piazzamento di congrua portata a confermare la mancanza di binomi “materasso”.
Le altre corse della giornata: Giornata che apre nel segno dei tre anni e dei gentleman driver, due giri di pista con interessanti soggetti a contendersi la borsa in palio e la coppia bolognese Zaccherini/Rosso di Sera in grado di inanellare il terzo hurrah consecutivo, compito possibile ma invero difficile, stanti le agguerrite presenze dell’ambiziosa Richmond, con la proprietaria Alessandra Devidè e dei due compagni di paddock Rapida e Rispetto, entrambi griffati Op e guidati rispettivamente dai toscani Roberto Barsi e Lorenzo Alessi. Ancora i nati nel 2010 in pista alla seconda, altro miglio dall’accattivante appeal con Rombo Jet in pole nel pronostico nonostante lo scomodo dodici sul sellino e la evidente caratura degli sfidanti su cui spiccano Red Moon Mb e il deb Ray Wise As, poi anziani sulla breve e buone chance per Nureiev Champ, carta in chiave podio per il padovano Luca Talpo  ed alla quarta, handicap abbinato al terno ippico nazionale, progetti di fuga per Ofelia Duke e inseguimento possibile per i penalizzati Olimbiast e Nitrile. Tornano i gentleman alla quinta, sfida dall’elevato standing tecnico con Prevedello all’arrembaggio per la regia di Michele Canali e Pilcinella Vald nel ruolo di lepre con la consueta partnership di Matteo Zaccherini, ed all’epilogo, Perfect Flying alla settima e Oberdan all’ottava, due inviati dal nord-est con le stimmate dei  potenziali primattori.
 
scarica QUI il programma completo della giornata
 
Per pronostici e favoriti clicca QUI o vai nel menu a sinistra
 

 


> Torna Indietro