-
Ippodromo Bologna
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00105

Direttamente dai giochi Olimpici arriva all’Ippodromo Arcoveggio di Bologna il fotofinish più potente al mondo

- Prima installazione in Italia di questo nuovo modello di fotofinish
 * A cosa serve il fotofinish? Detto in parole semplici, il fotofinish serve a vedere chi è arrivato primo al traguardo. (E via di seguito chi secondo, terzo ecc)
Non è cosa da poco in un contesto dove pochi millimetri possono cambiare il risultato per cavalli e scommettitori.
“Il fotofinish produce delle immagini che sembrano fotografie. In realtà la dimensione orizzontale di queste foto è il tempo e quella verticale è uno spazio infinitesimo della linea di arrivo” ci spiega l’Ing. Paolo Capanni che ha curato l'installazione del Fotofinish. Prosegue sempre Capanni: “se un cavallo si fermasse pochi millimetri prima dell’arrivo non comparirebbe nell'immagine”.
Il modello di fotofinish che sarà utilizzato nella nuova stagione di corse dell'ippodromo bolognese, che inizia il 15 febbraio 2018 è stato installato da pochi giorni, ed è il primo di questo tipo a funzionare in Italia
E’ un modello testato alle Olimpiadi di Rio ed è quello ora utilizzato ufficialmente nelle Olimpiadi Invernali attualmente in corso in Corea.
Ad esempio, il fotofinish che ha ufficializzato la medaglia d’oro di Arianna Fontana Italiana nello short track è uguale a quello che entrerà in funzione a Bologna.
Questo testimonia l’importanza che la società HippoGroup Cesenate S.p.A., che gestisce l’ippodromo, dà alla obiettività e trasparenza nel giudizio del risultato d’arrivo. 
Il nuovo fotofinish è prodotto in Svizzera, paese associato da sempre alla misurazione del tempo ed alla neutralità,  e produce immagini fino a 5 volte più definite del precedente modello.
In ogni caso il fotofinish in uso nella precedente stagione non andrà in pensione: dopo esser stato ricalibrato e nuovamente certificato in Svizzera dal produttore, funzionerà in parallelo al nuovo apparato.
            http://www.capanni.it




> Torna Indietro