-
Ippodromo Bologna
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00105

Corse e TRIS/QUARTE'/QUINTE' MARTEDì 24 Aprile, inizio ore 15.40

Nastri e distanza, test per i tre anni nel clou e TRIS, QUARTE’, QUINTE’ nel finale  FAVORITI  
PROGRAMMA SINTETICO     
GIORNALINO CORSE 
 
Continuano e lo faranno anche nel mese di maggio, "i martedì dell’Arcoveggio", inusuale quanto gradito appuntamento alle corse, che oggi regala un programma tecnico davvero accattivante, con i tre anni in cima al cartellone e mature lady a dare vita ad un affollato handicap che chiuderà il convegno allo scoccare delle 18.30.
Duemila metri da percorrere e partenza con i nastri rendono complesso il compito dei sette protagonisti del clou, 3a sfida in programma, che il plurivincitore Zidan Petit ed il suo interprete Roberto Vecchione correranno da favoriti stante la forma al top dell’allievo di Holger Ehler, che in sei uscite pubbliche ha conquistato quattro vittorie, ma che oggi alza notevolmente il tiro trovando sulla sua strada la promettente Ziara Dell’Est, con Edoardo Baldi, e Zerrazza Italia, ennesima proposta di un Lorenzo Baldi in grande evidenza con le giovani leve, mentre l’unico penalizzato della sfida, Zorban Grad, ambisce al podio pur nella difficoltà dell’impegno ed oggi sarà affidato al sempre lucido Antonio Greppi.
Prologo di giornata nel segno della leva 2015, con sei soggetti al via e Zen Baggins a recitare ruolo di prima scelta su Zuri Gifont, per una sfida tra due beniamini della tribuna come Lorenzo Baldi e Roberto Andreghetti, mentre alla seconda Silver Fox tenterà la fuga e Tu Sei Mtt si getterà al suo inseguimento, mentre Turandot Grif si candida al podio: il che, tradotto in guide, recita, Edoardo Baldi contro Vp (=Vincenzo Piscuoglio Dell'Annunziata) e Targhetta di conserva.
La sportività e l’entusiasmo dei gentleman si declina mirabilmente alla quarta corsa, miglio incerto e ben frequentato con l’ottimo sorteggio a proporre il duo veneto Moretti/Showbusiness in cima alle preferenze sulla coppia Urla del Vento/Canali; terza forza Uragano Del Pino col bolognese Patrik Romano, sorpresa, Uragano Spritz con Michela Rossi.
Volartyl e Greppi in pista ad un settimana esatta dal terzo posto triestino contro l’attesa Vacanza Jet, che Salvatore Cintura guiderà con la consueta grinta e Vispa Bye Bye, pupilla di Lorenzo Baldi al via con uno scomodo nove sul sellino.
Sesta del convegno, ancora cadetti in scena e ancora due giri di pista da percorrere per un possibile match tra il veneto Vasco Cup, con Targhetta, ed il romagnolo Valzer dei Daltri, guidato da Greppi e probabile movimentatore della contesa, mentre Violetta Laser può dire la propria a condizione di evitare gli ormai usuali errori.
In chiusura, ben diciassette giumente in pista divise in tre nastri per la TRIS, QUARTE’, QUINTE’ nazionale, con Terrible Girl e Sally Brown a rappresentare lo start, Upupa Rl i venti metri e Tiffany Effe, unitamente a Tracy Tr e Talentuosa Bro, l’estremità di uno schieramento davvero omogeneo.
Prossimi appuntamenti giovedì 26 ore 15.30 e domenica 29 ore 15.
> Torna Indietro