-
Ippodromo Bologna
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00105

CORSE di DOMENICA 10 DICEMBRE 2017, inizio alle 14.25

 -  Tre anni nel nome di Gino Borelli   FAVORITI   PROGRAMMA COMPLETO
 
Il trotto emiliano ricorda Gino Borelli dedicandogli il clou della domenica all’Arcoveggio, un qualitativo miglio per tre anni al quale hanno aderito otto referenziati esponenti della leva 2014. Ranghi compatti tra i contendenti su cui spiccano prestigiose individualità, dal fratello d’arte Vischio Holz, consanguineo dell’esportato oltralpe Olmo e prospetto dalle potenzialità classiche guidato dal fido Andrea Farolfi, alla velocista Vampiria Gifont, pupilla del campano Pacileo di stanza nelle Marche, senza trascurare il progredito Victor, rivitalizzato dalla cura Leoni e guidato da Marco Stefani, per chiudere con l’ex promessa Very Good Zs, oggi in versione Greppi ma da qualche tempo in training presso il team del momento, maison Gocciadoro in quel di Noceto.
Corse affollate e divertenti non disgiunte da elevate proposte tecniche si profilano sin dal prologo, un miglio per cadetti con in sediolo i gentleman, che pare disegnato su misura per le caratteristiche e la forma del patavino Uragano Fks, pensionario di Massimo Trevellin che il grintoso ed esperto Roberto Michelotto guiderà con fiducia contro avversari sulla carta inferiori come Une Emotion Gar, Ultimo Lord e Uber Gad, proposte dal regolare ruolino di marcia affidate a Ghirardini, Miniero e Monica Gradi.
Alla seconda, esame di riparazione per la stimata Zingara Del Pino, che, dopo una deludente performance milanese, torna alle competizioni guidata dal suo mentore Paolo Leoni trovando sulla sua strada avversari agguerriti come la veneta Zeta Cash, con Fonte in sulky, e la solida Zola Budd, una delle tante proposte giovanili della fucina diretta da Lorenzo Baldi.
Tornano in pista i gentleman per una terza corsa riservata alla leva 2014, ben dieci i binomi al via con numerosi candidati al successo a partire dall’ambizioso Veronese, spesso al via in complessi contesti tecnici ed oggi affidato alle abili scelte di Michela Rossi, per proseguire con l’ospite toscana Vanessa Fb, affidata all’ex “centrale” di Atalanta e Vincenza, Thomas Manfredini, e chiudere con Vulcanus Etoile, potenzialmente il migliore del lotto per forma e guida ( Filippo Monti) ma penalizzato dalla collocazione in seconda fila, mentre alla quarta il pronostico affida a Ronaldinho Tres il ruolo di prima scelta su Scoop Grif Italia e Trivet Cash, per una bella sfida tra i driver bolognesi di nascita e scuola, Marco Stefani, Lorenzo Baldi e Andrea Farolfi.
Cadetti sulla media distanza incrociano le forme alla quinta corsa, sfida equilibrata e di buon livello con il toscano Unguento plebiscitario favorito in virtù del palmares esibito dall’allievo di Manuele Matteini, quattro vittorie in altrettante uscite, che lasciano poco spazio alle ambizioni di Unico Op e Usiku, decisamente i migliori tra i nove, residuali partenti alla corsa; per chiudere in grande stile con un affollato handicap che potrebbe regalare il ritorno alla vittoria al biondo alfiere di Andrea Vitagliano,  Orfeo Jet, probabile leader alla giravolta e difficile preda per gli inseguitori Osiride Ron e Occulto, affidati rispettivamente a Marco Basile e Gianvito D’Ambruoso.
Appuntamenti successivi:   giovedì 14 ore 15.30, domenica 17 ore 14.30.
LA DOMENICA, Pacchetto Promo  "SPORT LUNCH"  € 20 a pers. Ingresso + Pranzo al Ristorante HippoGrifus + Partite calcio in diretta (TV al tavolo) e altre agevolazioni.
SALA HIPPOSPORT ARCOVEGGIO APERTA TUTTI I GIORNI.
> Torna Indietro