-
Ippodromo Bologna
Gioco Sicuro

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica
Per regolamenti, condizioni bonus e probabilità di vincita: www.agenziadoganemonopoli.gov.it e presso ippodromo.

Concessione n. 00105

CONCORSO LETTERARIO IPPODROMO ARCOVEGGIO. PER RACCONTI BREVI DI GENERE GIALLO, THRILLER, NOIR. LEGGI IL REGOLAMENTO

 1° Concorso Letterario Ippodromo Arcoveggio

per inediti scritti in lingua italiana,

in lingua dialettale o in altra lingua, con traduzione a fronte,

genere giallo, thriller, noir, dedicate al mondo del cavallo ed ai suoi valori

L’Ippodromo Arcoveggio, con il patrocinio del Quartiere Navile del Comune di Bologna, e in collaborazione con Radio International, per dare risalto agli aspetti positivi collegati alla presenza del cavallo in città, testimoniato da oltre 80 anni di attività dell’Ippodromo Arcoveggio – sito nel Quartiere Navile-

indice il

1° Premio Letterario Ippodromo Arcoveggio-Quartiere Navile Città di Bologna

per opere inedite di genere giallo, thriller, noir, dedicate al mondo del cavallo ed ai suoi valori

scritte in lingua italiana, in lingua dialettale o in altra lingua, con traduzione a fronte.

Racconti che esaltino la passione, un’emozione legata all’amicizia con un cavallo, alla libertà, all’allevamento ed all’accurata preparazione agonistica, alla dedizione, alle aspettative ed alle speranze, alla voglia di vittoria, alla corsa verso un premio, ma anche all’indomabilità, o persino al desiderio di correre sempre più forte per fuggire via.

Si propongono questi generi letterari in quanto già particolarmente diffusi fra gli autori in città, e parimenti molto apprezzati dai lettori.

Si prevedono 9 vincitori, come 9 sono i Quartieri della Città di Bologna.

Modalità di partecipazione:

Le opere devono essere inviate con spese di spedizione a carico dei partecipanti e pervenire all’Ippodromo Arcoveggio c/o Uffici HippoGroup Via dell’Arcoveggio 37/2 – 40134 Bologna entro e non oltre il 10/09/2014 tramite corriere o di persona, o servizio postale e in questo caso farà fede la data del timbro postale. Sulla busta va indicato  “Premio Letterario Ippodromo Arcoveggio”. A quanti lo preferissero è possibile inviare il racconto via e-mail all’indirizzo uffst.arcoveggio@email.it . In allegato devono essere presenti tutte le documentazioni richieste per l’ammissione al concorso.

I lavori devono essere presentati in due copie, delle quali solo una deve riportare in calce  le generalità, l’indirizzo, il numero di telefono, indirizzo mail e la firma dell’autore con la dichiarazione della paternità dell’opera e della sua originalità. Non deve essere inserita alcuna quota in denaro. La partecipazione è gratuita. Le opere inviate al concorso non verranno in alcun modo restituite, inoltre l’organizzazione non si assume nessuna responsabilità per possibili inadempienze postali o disguidi invio/ricezione mail. Non saranno considerate valide le consegne inviate oltre la data di scadenza del concorso. Non potranno essere accettate le partecipazioni che non rispetteranno le indicazioni del bando.

Si valuteranno 3 Sezioni:

a)      Bambini/ragazzi fino ai 14 anni

b)      Ragazzi dai 14 ai 18 anni

c)      Adulti dai 19 anni in su

Per partecipare devono essere presentati uno o più racconti scritti a macchina o a computer su foglio A4, secondo un numero complessivo di massimo 15 cartelle.

La cartella è composta da 30 righe di 60/65 battute per riga comprensive degli spazi e delle interpunzioni, con carattere corpo 12.

Gli elaborati presentati rimarranno agli atti, e non potranno essere restituiti. 

Valutazione delle opere:

HippoGroup Cesenate S.p.A.-gestione Ippodromo Arcoveggio nominerà gli esperti per la valutazione delle opere tra gli esponenti del mondo letterario, giornalistico ed editoriale.

Avranno il compito di individuare le opere vincitrici e quelle meritevoli di segnalazione, motivandone la scelta. Le loro decisioni saranno inappellabili e insindacabili.

Premio:

Le opere vincitrici del concorso saranno premiate con un Trofeo e con la pubblicazione a stampa sul giornale-programma delle corse dell’Ippodromo Arcoveggio e nel sito di HippoGroup Cesenate S.p.A a cura di HippoGroup Cesenate S.p.A. e la relativa comunicazione dei vincitori su Radio International ed a cura dell’Ufficio Stampa dell’Ippodromo. Le opere vincitrici e quelle individuate come meritevoli di segnalazione potranno essere promosse in eventi organizzati dall’Ippodromo e dal Quartiere Navile. Gli autori dovranno garantire la loro presenza alla cerimonia di premiazione e agli eventi promozionali che sono parte dell’attività inerente al concorso.

Norma finale

I candidati, partecipando al concorso garantiscono l’originalità delle loro opere, e accettano le indicazioni regolamentari del bando; conservano la possibilità di utilizzarle liberamente, ma devono dare informazione dei contratti editoriali eventualmente stipulati prima dell’esito del concorso; autorizzano il trattamento dei dati personali ai sensi degli artt. 7 e 13 del D.lvo 196/03 per l’informazione e le pubblicazioni inerenti alla promozione e alla documentazione

del concorso.

Il concorso è aperto anche ai ragazzi delle scuole. Per i minori di 18 anni la partecipazione e ogni dichiarazione dovrà essere effettuata da un genitore o da chi esercita la patria potestà.

Bologna dicembre 2013

Informazioni:

Ippodromo Arcoveggio Bologna -HippoGroup Cesenate S.p.A.

via dell’Arcoveggio 37/2 - tel. 051/3540324/311 - fax 051/3540330 - mailto: uffst.arcoveggio@email.it


> Torna Indietro